Sabato 19 Ago 2017

Links & dintorni

Il territorio dell'Unione Montana è compreso nel settore nord-occidentale della Provincia di Macerata, interessa un’area che si allunga in direzione SO-NE dall'Appennino verso il mare Adriatico.

I confini , che rispettano i limiti amministrativi comunali, corrispondono ad ovest allo spartiacque appenninico, ricalcando il confine regionale; a nord segnano, per un breve tratto, il limite provinciale, per poi scendere dalle ultime propaggini montuose alle colline maceratesi, raggiungendo ad est la vallata del Fiume Potenza; a sud seguono, più o meno da vicino, l’andamento dell’alto e medio corso di questo fiume e dei suoi principali affluenti.

Questa vasta area racchiude, stretti tra vallate montane, arroccati su aspre endici, adagiati su dolci colline o distesi lungo i fondovalle, nove Comuni: Fiuminata, il più interno, costituito da diversi borghi; Sefro, piccolo e boscoso; Pioraco, il romano Prolaqueum; Castelraimondo e Gagliole, antichi castelli; San Severino Marche, il più esteso; Treia, il più avanzato verso la costa; Esanatoglia e Matelica, annessi solo recentemente.

Il territorio raggiunge la quota massima di 1571 m. con il Monte Pennino e quella minima di 130-140 m. della piana del Potenza, presso Treia, dove il fiume ha già iniziato a fluire lentamente verso il mare, presentando differenti componenti geografiche e biologiche. 

Video Gallery